Giochi di Storia per bambini

0
223

Historia magistra vitae, ossia Storia maestra di vita, è una delle frasi che si sentono dire spesso nel momento in cui ci si riferisce ad eventi storici che, seppur con protagonisti differenti, si ripresentano ciclicamente.

Specialmente considerando il periodo storico in cui stiamo vivendo, quest’affermazione non è mai stata così vera; ma è giusto porsi una semplice domanda: com’è possibile rendere i più giovani consapevoli dell’importanza della storia, senza tuttavia annoiarli, anzi, facendo nascere in loro una forte passione per comprendere gli eventi che hanno dato origine al mondo moderno?

Non esiste una risposta più facile di questa; è sufficiente coinvolgerli in divertenti giochi di storia.

Ma quali sono i migliori giochi di storia per bambini?

Scopriamolo insieme!

Giochi da 6 a 8 anni

Video, giochi online e contenuti digitali: in classe come a casa, i bambini possono imparare divertendosi.

Per i piccoli studenti, all’inizio della scuola primaria, i giochi rappresentano uno strumento ottimo per stimolare una discussione, preparare una gita, organizzare una flipped classroom oppure introdurre un’attività creativa.

Apriamo una breve parentesi sul nuovo approccio all’apprendimento che si può sperimentare con la flipped classroom, avvero l’insegnamento capovolto che, trasferendo a casa le lezioni, ti coinvolge maggiormente come genitore.

Tra i giochi didattici online per bambini, disponibili gratuitamente, ho trovato insolito e interessante un gioco sull’antico Egitto, una guida alle varie fasi del processo della mummificazione.

Obiettivo del gioco:

considerato che ogni popolazione antica aveva dei riti dedicati al corpo dei defunti, legati alle credenze sulla vita dopo la morte, questo gioco rappresenta un valido espediente per approfondire la cultura di un popolo antico, in questo caso gli Egizi, e conoscere le simbologie legate al rito, nella sua complessità.

Per giocare ripassando la storia e condividere il gioco con tutta la classe, basta collegare un PC alla LIM oppure ad un videoproiettore e lavorare collettivamente.

Se il gioco didattico si svolge in un’aula di informatica, i bambini saranno divisi in piccoli gruppi; occorrerà, quindi, dedicare qualche minuto ad una verifica collettiva, perché il gioco sia un’attività di consolidamento, rivedendone insieme le varie fasi.

Al termine del gioco, si potranno guidare i bambini a sviluppare un confronto con riti funerari di altri popoli antichi, ad esempio i Romani. Il link di riferimento è il seguente: Giochi Didattici Online per bambini della Scuola Primaria

Giochi fino a 10 anni

Per bambini fino a 10 anni, c’è un sito che offre giochi didattici di uso gratuito, anche su argomenti di Storia, fra l’altro.

I programmi su cui si basano i giochi sono molto intuitivi e pensati per rendere semplice e divertente l’apprendimento della materia.

Con l’interazione tra il gioco e questi programmi, i bambini acquisiranno in modo naturale e divertente, al di là della didattica che prevede l’acquisizione delle materie di studio attraverso i libri, comunque sempre valida.

I giochi offerti da questa piattaforma, che rappresentano una risorsa molto utile per la didattica, sono basati sulla tecnologia Flash, per cui, per visualizzarli e interagire con essi da dispositivi mobili, bisogna scaricare (gratuitamente) un browser.

Il link di riferimento è il seguente: Giochi didattici per tutte le discipline-Maestra Agnese

Per bambini, ma anche ragazzi

E poi c’è il Gomitolo. Ti domanderai cos’è.

Il Gomitolo è una raccolta di siti creata da un gruppo di amici, convinti che il futuro di tutti sia in mano ai tuoi figli, bambini e ragazzi, che offre gli strumenti per imparare e conoscere, naturalmente divertendosi.

Questo gruppo di amici, non solo ci mette tutto l’impegno e l’inventiva, per questo, ma si autotassa per supportare l’iniziativa, con il piacere di regalare ad altri il proprio tempo e le proprie competenze.

Il link di riferimento è il seguente: https://www.ilgomitolo.net/siti/didattica/storia/

Il Gomitolo offre questa raccolta di siti, non solo per bambini, ma anche per ragazzi, per genitori e insegnanti, tutti controllati negli ultimi 90 giorni e sicuri per navigare, da esplorare per categorie tematiche.

Riguardo all’argomento Storia, il sito dedicato è ricchissimo di contenuti sulla storia antica e moderna, con l’aggiunta di altri argomenti interessanti come miti e leggende.

Puoi trovare una quantità enorme di materiale interattivo: mappe concettuali, con video lezioni sugli argomenti scelti; sussidi didattici, specialmente per gli studenti delle quarte e quinte elementari, in cui trovi giochi didattici e interattivi; schede didattiche o disegni da colorare, sempre per imparare divertendosi.

Insomma, la Storia a portata di mouse!

Un passo verso i più giovani più intraprendenti

Come è decisamente visibile, ormai la società moderna sta affrontando un processo che potremmo definire come una digitalizzazione di massa.

Ciò è ben evidente nel momento in cui ci si confronta con i più giovani, che hanno sempre con loro gli ultimi modelli di smartphone, tablet, iPad, ed altre piattaforme, passando per il più classico computer, come evidente dai siti linkati e messi in mostra nel corso di quest’articolo.

Sono, infatti disponibili moltissimi giochi che afferiscono anche all’ambito storico, scaricabili sugli store di quasi ogni modello di telefono cellulare.

Un esempio interessante e non banale?

L’applicazione Trivia Crack, a periodi una specie di cult, fra i giovani, è una delle opzioni più interessanti per appassionarsi alla storia, dove fra simpatici immagini, domande interessanti e colori sgargianti, i più giovani di qualunque età si troveranno a riflettere su quale sia la risposta giusta per guadagnarsi la tanto agognata corona!

Scarica l'app per IOS o Android a questo indirizzo: http://www.triviacrack.com/it

E come questo, ne esistono moltissime altre presenti sullo store, motivo per cui non sarebbe un’idea affatto malvagia scaricarne qualcuna in più.

Cosa stai aspettando?

Pronto a calarti in un mondo del tutto nuovo e pieno di sorprese, un appuntamento con la storia!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here